Il mio cane perde il pelo, cause e rimedi

Roberto Manzotti

Il  Cane ed i suoi peli..., montagne di peli che fanno ormai parte dell'arredamento delle nostre case e troviamo in tutti i nostri vestiti.

Chi ha un cane in casa è abituato a tutto ciò, siamo tutti diventati massimi esperti di aspirapolveri e di rotoli adesivi a tal punto da poter essere tranquillamente assunti dalla Folletto.

Generalmente il cane "cambia" il pelo due volte l'anno, a ridosso della stagione fredda e di quella calda: la muta stagionale infatti consente al cane di sviluppare una protezione adeguata a seconda del periodo dell'anno in cui ci troviamo, di conseguenza avremo un mantello più folto e spesso in inverno e sottile e rado in estate.

Ma allora perchè la mia casa è invasa da peli tutto l'anno? Semplice, i nostri cani vivono in ambienti riscaldati in inverno e climatizzati in estate per cui il loro sistema termoregolatore non è più in grado di "riconoscere" il ritmo delle stagioni, di conseguenza la muta sarà pressochè continua e costante. E' più che comprensibile questo fatto: il riscaldamento, l'illuminazione ed il condizionamento sono tutti fattori artificiali che non consentono una giusta termoregolazione.

Ma se la perdita di pelo risulta eccessiva o anomala mi dovrei preoccupare?

Partiamo dal presupposto che la normale muta stagionale avviene in maniera omogenea nel mantello del cane, non noteremo mai zone più o meno folte. L''alopecia, la forfora e la pelle secca sono tutti segnali che qualcosa di strano sta accadendo.

ANNUNCI IN ARTICLE

L'ALIMENTAZIONE SCORRETTA

La dieta del cane deve essere equilibrata, essenziale, povera di grassi e non deve prevedere cibi troppo raffinati. Un'alimentazione scorretta infatti può rovinare il pelo rendendolo poco lucido, ruvido e fragile. La dieta deve comprendere vitamine ed Omega3 che sono sostanze insostituibili per i follicoli piliferi e per la salute generale del pelo.

LO STRESS perdita pelo cane

Proprio come noi umani i nostri amici a quattrozampe subiscono lo stress; traumi e stravolgimenti emotivi possono essere la causa di perdita di peli in varie zone del mantello. Non c'è cura, se il cane ha subito un trauma o risente di una particolare situazione bisogna avere molta pazienza ed affidarsi ad un professionista.

LE ALLERGIE

I nostri cani posso avere anche delle reazioni allergiche, cute arrossata e pruriti possono esserne un sintomo. Anche in questo caso però non è facile scoprire la causa... esistono infatti svariati fattori scatenanti come pollini,acari, piante o anche allergie da contatto (muffe, detergenti molto aggressivi, ecc).

PARASSITI

Le pulci e le zecche possono dar così tanto fastidio al nostro amico a quattrozampe che questi, pur di trovare sollievo cercando di attenuare il prurito, può grattarsi fino a lesionare la cute ed a strappare ciuffi di pelo.

 

Un mantello folto, omogeneo e pulito è vitale per il nostro cane.... pertanto va controllato molto frequentemente e spazzolato con regolarità, il vostro migliore amico vi ringrazierà.

Commenta con Facebook

Altri Articoli che potrebbero interessarti

 

Le patologie ereditarie nel Golden Retriever

Dopo quello umano anche il DNA canino è stato mappato e già da qualche anno NHGRI (National Human Genome Research Institute) sta eseguendo ricerche comparative sul sequenz

 

Cosa fare se il mio Golden Retriever non mangia ma si comporta normalmente

I Golden Retriever amano il loro cibo.

 

Occhi Lucidi... il mio Golden Retriever piange?

I cani sono estremamente espressivi quando si tratta di emozioni e sono molto bravi a comunicarci esattamente come si sentono in un determinato momento.

 

La Cura dei Denti del Cane

I cani sono animali carnivori e la dentatura si adatta a questa loro evidente caratteristica con canini ben in evidenza e grandi molari per masticare muscoli e sminuzzare parti più dure.