OZONOTERAPIA E TRATTAMENTO ALL’OZONO

Alessandra Faccio

L’ozono è un gas formato da tre atomi di ossigeno. In natura si trova in concentrazioni rilevanti negli strati alti dell’atmosfera terrestre, dove costituisce una fascia protettiva nei confronti della radiazione ultravioletta del sole.

Già alla fine dell’ ’800 erano note le sue caratteristiche battericide, fungicide e inattivanti dei virus e risalgono inoltre agli inizi del ‘900 i primi impianti di trattamento e disinfezione delle acque.

 

L'ozonoterapia è una cura che si basa sull'impiego dell'ossigeno e dell'ozono, non è una tecnica nuova in quanto viene applicata da moltissimi anni per la cura di diverse patologie umane e si sta diffondendo anche in medicina veterinaria. L’ozono agisce infatti come antibatterico, antinfiammatorio, antimicotico, antiparassitario e potenzia i sistemi di protezione cellulare.

 

L’Ozonoterapia utilizza una miscela di ossigeno ed ozono per scopi terapeutici che consiste essenzialmente nell’aumentare la quantità disponibile di ossigeno o dei suoi radicali attraverso l’introduzione, con diversi metodi, di ozono nel corpo.

Tutti questi metodi sono di competenza solo dei Veterinari.

 

Per Trattamento all’Ozono, si intende invece un particolare sistema di lavaggio per cani e gatti con finalità terapeutiche e/o cosmetiche che consiste nel miscelare ozono all’acqua o all’aria (con utilizzo di specifiche attrezzature) e che quindi può essere effettuato dai toelettatori in quanto l’ozono viene diffuso superficialmente e non internamente.

Durante il trattamento i follicoli presenti sulla pelle dell’animale sono al massimo dell’apertura, così da permettere all’ozono di agire in profondità della cute.

Questo trattamento è particolarmente indicato per cani o gatti che presentano patologie dermatologiche come piodermiti, malassezia, irritazioni cutanee, micosi, prurito, arrossamenti, forfora.

Sotto controllo veterinario può essere quindi un valido coadiuvante in terapie post-traumatiche o nell'assunzione di medicinali per uso dermatologico.

 

Si può scegliere inoltre un trattamento all’ozono anche per una mera questione estetica e pratica perché ridona al manto colore e lucentezza e rende più soffice e setoso il pelo facilitando così lo scioglimento di nodi e riducendone la formazione in seguito.

 

Il trattamento all’ozono quindi oltre ad essere utile per tutti gli effetti benefici citati prima, è anche un vero trattamento di bellezza.

Commenta con Facebook

Altri Articoli che potrebbero interessarti

 

Le patologie ereditarie nel Golden Retriever

Dopo quello umano anche il DNA canino è stato mappato e già da qualche anno NHGRI (National Human Genome Research Institute) sta eseguendo ricerche comparative sul sequenz

 

Cosa fare se il mio Golden Retriever non mangia ma si comporta normalmente

I Golden Retriever amano il loro cibo.

 

Occhi Lucidi... il mio Golden Retriever piange?

I cani sono estremamente espressivi quando si tratta di emozioni e sono molto bravi a comunicarci esattamente come si sentono in un determinato momento.

 

Il mio cane perde il pelo, cause e rimedi

Il  Cane ed i suoi peli..., montagne di peli che fanno ormai parte dell'arredamento delle nostre case e troviamo in tutti i nostri vestiti.