Dog-cetto o Scherzetto? Dolci di Halloween per Cani

Dott.ssa Valentina Maggio

Deliziose ricette per i nostri amici a 4 zampe per la festa più spaventosa dell’anno!!!!

Se in casa avvertite strane presenze, scheletri scricchiolanti, cappelli da strega, zucche luminose... è Halloween, la festa più spaventosa dell’anno! Per celebrarla al meglio anche con i vostri amici a 4 zampe, ecco uno speciale ricettario dedicato a questa ricorrenza. Tra snack sfiziosi e simpatiche idee, i vostri amici pelosi vivranno insieme a voi una indimenticabile festa magica e misteriosa Dovete solo decidere, meglio un dolcetto o uno scherzetto?

PIPISTRELLI ALLA ZUCCA

Ingredienti

• 2 tazze e mezzo di farina integrale

• 2 uova • ½ tazza di purea di zucca

• ½ cucchiaino di cannella in polvere

40 minuti circa

facile

Preparazione Impastate in una ciotola tutti gli ingredienti indicati, fino ad ottenere un composto omogeneo asciutto e compatto. Stendete con il matterello, ritagliate i biscotti con formine a forma di pipistrello e infornateli a 180°C per 30 minuti circa, fino a doratura.

 

CANDY CORN

Ingredienti

• 2 tazze e mezzo di farina integrale

• 1 uovo

• 1 tazza di purea di zucca

• ¼ di tazza di farina di riso

• ½ tazza di farina di mais

• ½ cucchiaino di curcuma in polvere

40 minuti circa

media

Preparazione: Preriscaldare il forno a 180 gradi. Prendere 3 ciotole per impastare le tre paste separatamente. Parte bianca: miscelare 1 albume con ¼ di tazza di farina di riso. Giallo: miscelare un tuorlo con ¼ di tazza di farina di mais. Arancione: miscelare la purea di zucca con la curcuma e la rimanente farina di mais. Per regolare la consistenza si può aggiungere acqua oppure farina. Una volta ottenuti degli impasti omogenei formare dei classici candy corn. Poneteli su una teglia rivestita con carta da forno e cuocete per circa 8 minuti. Lasciate raffreddare e servite. 

 

TORTINI ALLA ZUCCA

Ingredienti

• 1 tazza di zucca fresca

• 1 tazza e ½ di farina di riso

• 1 cucchiaio di cannella

• ½ cucchiaio di Ginger fresco

• 1 uovo • 1 tazza di miele

• 1 tazza di olio vegetale

50 minuti circa

facile

Preparazione Preriscaldare il forno a 180° C. Foderare una teglia piatta con carta da forno. Tagliare la zucca a cubetti e portala ad ebollizione in una pentola di acqua. Scolare la zucca e lasciare raffreddare. Ridurla in purea e lasciarla raffreddare in frigorifero. Unire la farina, la cannella e lo zenzero in una ciotola e mescolare bene. Aggiungere l'uovo, il miele e l’olio vegetale in una ciotola grande e mescolare frullare fino a che gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Aggiungere la purea di zucca raffreddata al resto degli ingredienti e frullare il tutto. Aggiungere lentamente gli ingredienti secchi, mescolando bene fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Con l’aiuto di un cucchiaio fare dei piccoli tortini e cuocere in forno per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare e servire. 

 

OSSA DEL CIMITERO

Ingredienti

• 2 tazze e ½ di farina 00

• 1 uovo • 1 tazza di acqua

• Brodo di pollo Per la glassa

• 1 tazza di yogurt bianco magro

• 1 tazza di acqua

35 minuti circa

facile

Preparazione: Preriscaldare il forno a 180° C ed ungere leggermente la teglia onde evitare che le ossa si attacchino. Miscelare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e formare un palla. Arrotolare la pasta formando dei bastoncini non troppo sottili e posizionarli nello stampo a forma di osso modellando bene la forma. Infornare per 30 minuti circa e d una volta cotte toglierle dal forno e lasciarle raffreddare. Per la glassatura delle ossa bisogna miscelare 1 tazza di yogurt bianco magro con l’acqua fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Immergete le ossa in questo composto e poi adagiarle su carta da forno o alluminio. Congelarle per circa 1 ora finché lo yogurt non si è indurito.

 

MUMMIETTE

Ingredienti

• 1 uovo

• 1 tazza di Farina

• 1 tazza e ½ di Farina di grano integrale

• ¾ tazza di kefir o acqua

• ½ tazza di burro di arachidi naturale

• 2 cucchiai di miele

• 1 cucchiaio di lievito

• 1 cucchiaino di cannella

• 1 tazza di zucca

• Per la glassa

• 1 tazza di yogurt bianco o greco

• 1 tazza di acqua 

50 minuti circa 

facile

Preparazione Mescola tutti gli ingredienti umidi insieme (kefir, miele, zucca e uovo). Unisci gli ingredienti secchi e continua a mescolare fino ad ottenere un composto facile da stendere. Stendere l’impasto ad 1 cm di spessore e ritaglia le mummiette con uno stampino apposito. Posizionare le mummiette su una teglia foderata con carta da forno e metterle in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Togliere le mummiette e girarle e poi infornarle nuovamente per altri 15 minuti. Lasciarle raffeddare. Per ottenere le decorazioni delle bende bisogna fare la glassa. Per la glassatura bisogna miscelare 1 tazza di yogurt bianco o greco con l’acqua fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Poi creare la decorazione delle bende sulle mummiette e poi adagiarle su carta da forno o alluminio. Congelarle in freezer per 1 ora circa in modo che lo yogurt si indurisca. 

 

TESCHI ED OSSA INCROCIATE

Ingredienti

• 1 tazza di yogurt bianco

• 2 tazze di spinaci o coste

• 1/3 di tazza di mirtilli

15 minuti circa

facile

Preparazione Miscelare lo yogurt con i mirtilli (se volete i mirtilli possono anche essere frullati) e poi versare negli stampini a forma di teschio. Miscelare lo yogurt con spinaci o coste frullati e poi versare negli stampi a forma di ossa incrociate. Congelare in freezer per 2-3 ore circa

Commenta con Facebook

Altri Articoli che potrebbero interessarti

 

Il Golden Retriever Nero esiste davvero?

Ma dai non scherziamo, il Golden Retriever nero non esiste... al massimo state facendo confusione con il Flat Coated Retriever!!

 

Camper e Cani, il Binomio Perfetto!

Camper e pelosi, binomio perfetto! (Per noi)

 

Golden Retriever vs. Labrador Retriever

I Golden sono parenti stretti dei labrador?

 

Biscotti alla Zucca

Ciao amici mi chiamo Perla, la mia tata mi dice che sono un cane golosone perché mentre lei mangia io mendico cibo con lo sguardo. Non è colpa mia!