Allevare che Passione…! Ma cosa c'è dietro?! 4° Puntata

Allevatori del gruppo Golden Retriever - Italia

Nel precedente articolo abbiamo visto quale sia l'importanza del pedigree, oggi invece parleremo di un argomento su cui è necessario riflettere e fare domande quando andiamo a visitare quello che sarà l'allevamento scelto per prendere il nostro cucciolo...

 

QUANTE CUCCIOLATE FANNO ALL'ANNO FANNO LE TUE FEMMINE E FINO A CHE ETA'?

 

golden retriever fattrice“Le mie “ragazze” fanno di media 3 cucciolate nell’intero arco della loro vita al massimo entro i 7 anni 7 anni e mezzo” 

 

“Non ne fanno mai più di quattro o tre nella vita, per nessuna ragione al mondo.   Sull’età dipende dal cane e dallo stato di salute e da come ha affrontato le cucciolate precedenti e da quanti parti naturali o cesarei ha avuto e da quanti cuccioli ha fatto e da eventuali mastiti o no e...da tante e tante cose. Ma se sei guidato dall’amore per l’allevamento e dall’amore per i tuoi cani la risposta non serve incanalarla in uno schema troppo rigido e ristretto. Già l’amore per loro ti porta a non fare più di 4 cucciolate e saltare il tempo necessario perché tra un parto e l’altro ci siano parchi, prati, neve, giochi, mare, lettone e divano e tanto altro ancora. Io ad esempio ho scelto di far fare il primo accoppiamento a tre anni e non prima per tre delle mie “bimbe” proprio perché le vedevo sempre eternamente cucciole e volevo si vivessero la gioventù…a 3 anni hanno fatto il primo e forse se saranno in forma perfetta potrebbero fare l’ultima a 7 o 7 e mezzo proprio per lasciare loro i giusti temi, ma questo lo vedremo in futuro.

Prima di tutto sono i miei cani…poi sono i cani dell’allevamento.

Ovvio che non devi vivere di allevamento altrimenti economicamente sei costretto a sgradevoli compromessi. Salvo eccezioni, il BUON allevamento non si auto-mantiene.  Ai primi dell’800 non a caso l’allevamento era una passione per ricchi…spesso un maschio adatto (con tutti i requisiti)  alla riproduzione per l’allevamento a noi costa 2500€ e poi aspetti l’anno per spendere per tutti gli altri controlli PRA PRCD DISPLASIA ECOCARDIO ecc e se qualcosa non va o lo cedi a una famiglia o lo tieni per te perché nel frattempo ti sei affezionato, ma il conto economico dell’allevamento ha fatto un buco di oltre 3500, nel frattempo. Se non si hanno altre entrate l’allevamento sano non può esistere, prima o poi farai cose non etiche. allevatore golden retriever

Chi alleva senza cedere a compromessi sui cani ha già una famiglia che sta bene, ha proprietà di famiglia o entrate varie; allora vedi i buoni mangimi anche se costosi, i controlli salute non mancano, i cani non sono troppi, le gabbie ci sono solo perché l’ASL ti obbliga a farle ma spesso i cani sono in casa,  quando parli con l’allevatore senti che i cani sono i suoi e non sono “cose”.     Se non si percepisce questo ….SI CORRE VIA!”

 

“Le mie femmine nella loro vita non fanno più di tre cucciolate,  l'età minima per la prima gravidanza è intorno ai due anni e l'ultima intorno ai sette. La media è quindi di circa una gravidanza ogni due anni.“


 

Commenta con Facebook

Altri Articoli che potrebbero interessarti

 

Vademecum per il Benessere del Cucciolo

Esistono delle vere e proprie patologie comportamentali che possono essere debilitanti per il cane a tal punto da compromettere il suo benessere.

 

Giochi di Attivazione Mentale e Passatempo

Proporre giochi e piccole sfide al proprio cane è importante per svariati motivi in quanto rafforza la relazione con noi, insegna l'autocontrollo, mantiene attiva la mente stimola

 

Dare un nome proprio al mio cane

Siamo umani, ci riconosciamo attraverso i nostri nomi e cognomi ed interagiamo con i nostri simili distinguendoci attraverso questi.

 

Il Kong

Leggere, guardare la televisione oppure navigare con l'ormai onnipresente cellulare sono attività che per noi umani sono normali, quasi scontate e che ci aiutano a scandire la giornata occupando te