Quali sono le Razze più rare al Mondo?

Claudia Gemini

Esistono delle razze di cani tra le più rare al mondo, poco conosciute dalla maggior parte delle persone.

In questo articolo vi faremo scoprire solo alcune di queste razze talmente particolari da essere considerate uniche.

 

  • AZAWAKHazawakh

Il levriero del deserto, di origine africane, è stato per secoli il fedele compagno dei Tuareg e di popolazioni nomadi del Sahara e del Sahel sub sahariano. 

Veniva utilizzato dalle tribù come cane da guardia e da caccia visto che è in grado di raggiungere quasi i 65 km/orari nella corsa.

Proviene dalla valle dell’Azawakh ed è giunto in Europa solo intorno al 1970.

Slanciato ed elegante, trasmette un’impressione di grande finezza.

E’ un cane longilineo, di taglia medio – grande, slanciato come la maggior parte dei levrieri.

A causa dell’ambiente climaticamente ostile dal quale proviene, è un cane fisicamente forte e resistente, in grado di sopportare benissimo le alte temperature, non ama però né la pioggia né il freddo.

Con gli estranei appare molto distante e diffidente, al contrario invece con i membri della sua famiglia è un cane molto leale, affettuoso e tende ad avere un istinto protettivo e territoriale.

 

 

  • CATAHOULA LEOPARD DOG 

E’ una razza poco conosciuta al di fuori del continente americano.catahoula leopard dog

Classificato morfologicamente come tipo di lupoide, è una razza non riconosciuta né dalla Federazione Cinologica Internazionale né dall’American Kennel Club.

Sono cani di taglia medio – grande, la loro struttura fisica è decisamente agile, atletica e robusta.

Caratteristiche che non possono passare inosservate sono sicuramente il particolare mantello a chiazze (da qui il nome Leopard Dog o cane leopardo) ed il colore dei suoi occhi: marroni, grigi, blu o talmente chiari da sembrare simile al vetro.

E’ un cane molto dolce ed affettuoso, che si lega molto facilmente al suo padrone ed alla sua famiglia. Mantiene invece una certa distanza nei confronti di soggetti estranei e per questo motivo, sin dalla sua infanzia sarebbe il caso di educarlo e di farlo abituare alla presenza di altre persone per evitare situazioni problematiche o di pericolo.

E’ un cane che si affeziona tantissimo al luogo in cui vive ed infatti non sopporta con facilità i grandi cambiamenti.

 

 

  • SWEDISH VALLHUND SWEDISH VALLHUND

E’ un cane dalle dubbie origini, proveniente dalla Svezia, praticamente sconosciuto al di fuori dei paesi nordici.

Negli anni Quaranta la razza fu registrata dal Conte Bjorn von Rosen ed il suo riconoscimento ufficiale dal Kennel Club Svedese avvenne il 20 Ottobre 1948.

E’ un cane di taglia piccola ma nonostante le ridotte dimensioni è un cane molto potente con una grande tonicità muscolare.

E’ una razza molto facile da addestrare, intelligente e brillante e grazie a questo viene impiegato molto spesso per condurre greggi di pecore e bovini.

E’ molto coraggioso, risoluto, temerario ed è un cane che ama la sua libertà.

 

 

  • THAI RIDGEBACK THAI RIDGEBACK

E’ un cane di origine tailandese e risale ad un tempo antichissimo. Si può affermare con certezza che esistesse almeno 360 anni fa.

E’ una razza riconosciuta dalla FCI che nel corso degli anni è riuscita a mantenere un alto standard di purezza grazie al fatto di essere rimasta sempre all’interno della Thailandia e quindi non ha avuto la possibilità di incrociarsi con altre razze.

Il nome Ridgeback deriva dal termine “ridge” che sta ad indicare una striscia di pelo che cresce in senso contrario sul dorso del cane.

Di taglia media, con una struttura fisica muscolosa e possente adatta alla sua attività di cane da caccia, di sana costituzione, agile ed abbastanza attivo.

Il Thai Ridgeback è un cane indipendente, coraggioso e socievole che tende ad affidarsi al padrone ed avere un gran rispetto per chi lo educa.

Può diventare timido o aggressivo verso le persone estranee.

E’ un cane abituato a stare da solo e quindi risulta difficile da domare.

 

 

  • BEDLINGTON TERRIER bedlington terrier

Originario della zona del nord dell’Inghilterra, è frutto di incroci fra il Whippet, il Dandie Dinmont e l’Otterhound.

Il nome della razza fu dato da Josef Ainsley, un muratore di Bedlington che decise di dare il nome della sua cittadina al Bedlington Terrier.

Dando un’occhiata veloce, questi cani somigliano in tutto e per tutto a degli agnellini ma il loro aspetto non deve trarci in inganno.

Di natura impavida, è una cane di grande temperamento.

Ha un carattere particolarmente deciso e non dà mai segni di sottomissione.

Allo stesso tempo però ha un’indole pacata e gentile, calma e paziente, non perdendo però mai il suo istinto da cacciatore.

Commenta con Facebook

Altri Articoli che potrebbero interessarti

 

Stephanie e Avery Chance

La nostra vita è fatta di occasioni alcune sono belle altre brutte ma tutte significative nel definire di chi siamo.

 

Vivere con un Cane

Non so bene se provare a descrivere il significato di quel che comporta il vivere a fianco di un cane sia un'esperienza che si può condensare in poche parole, soprattutto quando quel che si vuole c

 

Frasi sui Cani: Gli Aforismi più Belli Dedicati ai nostri Amici a Quattro Zampe

In questo articolo vi riportiamo una raccolta di citazioni ed aforismi dedicati al nostro amico a quattro zampe: il cane.
 

 

Cani e Piante Natalizie: No Panic

Il Natale ormai è alle porte, si inizia a respirare l’aria natalizia non solo per le strade ma anche nelle nostre case che si somo riempite di decorazioni, piante natalizie, alberi di natale, luci,